Wednesday's pearls ( @wednesday_s_pearls ) Instagram Profile

wednesday_s_pearls

Wednesday's pearls

  • 16.4k posts
  • 21.9k followers
  • 1.9k following

Wednesday's pearls Profile Information

14 0 19 hours ago
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Volevo ancora deliziarvi col @mercurehotels di #Besançon! #instaweddy

Volevo ancora deliziarvi col @mercurehotels di #Besançon! #instaweddy
25 0 19 hours ago
114 0 20 hours ago
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

La #Sardegna è unaltra cosa: non assomiglia ad alcun altro luogo...
Fuori dal tempo e dalla storia
Incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo.
È come la libertà stessa.

David Herbert Lawrence

La #Sardegna è unaltra cosa: non assomiglia ad alcun altro luogo...
Fuori dal tempo e dalla storia
Incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo.
È come la libertà stessa.

David Herbert Lawrence
154 0 22 hours ago
26 0 22 hours ago
274 0 22 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Perché la vita è un brivido che vola via
È tutto un equilibrio sopra la follia...
Senti che fuori piove..
Senti che bel rumore.
(V. Rossi)

Perché la vita è un brivido che vola via
È tutto un equilibrio sopra la follia...
Senti che fuori piove..
Senti che bel rumore.
(V. Rossi)
98 0 22 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Happy BDay.
Reposted from @elvis_sai_et_oim (@get_regrann) - Catherine Deneuve
Photographiée par #bernardbardinet (sur le tournage d'Agression de #gerardires)
#1975
#sergegainsbourg.

_ #homemade _ #smoking - #regrann

Happy BDay.
Reposted from @elvis_sai_et_oim (@get_regrann) -  Catherine Deneuve
Photographiée par #bernardbardinet (sur le tournage d'Agression de #gerardires)
#1975
#sergegainsbourg.

_ #homemade  _ #smoking - #regrann
62 0 22 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Da togliere il fiato...
Reposted from @laetitiacasta (@get_regrann) - - #regrann

Da togliere il fiato...
Reposted from @laetitiacasta (@get_regrann) - - #regrann
42 0 22 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Oligarchi russi. Sovranisti internazionali. Ultraconservatori filo-Putin. Nazisti e fascisti italianissimi. Faccendieri che girano per le redazioni facendo il saluto romano. E, tutto intorno, la galassia social della propaganda, dei bot delle fake news che pompa quotidianamente odio e consenso.
La Lega raccontata ieri da Report non è - e non è mai stato - un partito, ma un enorme container con cui trasportare clandestinamente germi e virus neofascisti ed eversivi da iniettare nella società attraverso la porta principale. E Salvini il servo sciocco, l’utile cialtrone, il guitto ambizioso, senza scrupoli e un po’ tonto da mandare sul palco a solleticare la pancia del popolino.
Ma non è neppure questo l’aspetto più inquietante di questo quadro degli orrori. No. Quello che più ti colpisce e ti inchioda è una domanda che ritorna più volte nel corso del programma: “Perché la Lega? Perché avete scelto proprio la Lega per attuare questo piano?” E a cui l’oligarca russo risponde senza pensarci su: “Semplice. Perché ha un livello socio-culturale così basso da essere penetrabile. Un terreno fertile su cui seminare.” E, in fondo, se ci pensate, è tutto qui. La cultura come argine del fascismo, del fanatismo, della deriva nazionalista e populista. Ci salverà la cultura. Ci salveranno i libri. Ancora una volta.

Lorenzo Tosa

Oligarchi russi. Sovranisti internazionali. Ultraconservatori filo-Putin. Nazisti e fascisti italianissimi. Faccendieri che girano per le redazioni facendo il saluto romano. E, tutto intorno, la galassia social della propaganda, dei bot delle fake news che pompa quotidianamente odio e consenso. 
La Lega raccontata ieri da Report non è - e non è mai stato - un partito, ma un enorme container con cui trasportare clandestinamente germi e virus neofascisti ed eversivi da iniettare nella società attraverso la porta principale. E Salvini il servo sciocco, l’utile cialtrone, il guitto ambizioso, senza scrupoli e un po’ tonto da mandare sul palco a solleticare la pancia del popolino. 
Ma non è neppure questo l’aspetto più inquietante di questo quadro degli orrori. No. Quello che più ti colpisce e ti inchioda è una domanda che ritorna più volte nel corso del programma: “Perché la Lega? Perché avete scelto proprio la Lega per attuare questo piano?” E a cui l’oligarca russo risponde senza pensarci su: “Semplice. Perché ha un livello socio-culturale così basso da essere penetrabile. Un terreno fertile su cui seminare.” E, in fondo, se ci pensate, è tutto qui. La cultura come argine del fascismo, del fanatismo, della deriva nazionalista e populista. Ci salverà la cultura. Ci salveranno i libri. Ancora una volta.

Lorenzo Tosa
412 0 22 October, 2019
469 0 22 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Dopo due ore di allentamento intenso, in seguito ad una mangiata notturna, io vorrei un cane che mi preparasse il caffè...
Chiedo troppo? #instaweddy #juliendoré

Dopo due ore di allentamento intenso, in seguito ad una mangiata notturna, io vorrei un cane che mi preparasse il caffè...
Chiedo troppo? #instaweddy #juliendoré
77 0 22 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

E su quel palco, LEI, con il suo immancabile odio, dietro un drappo tricolore, gridava: “Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana: non me lo toglierete! Non me lo toglierete!".
E giù applausi.

E io, che sono un po’ stupido, ancora mi sto chiedendo chi siano questi uomini malvagi che vogliono togliere a Giorgina il diritto di essere italiana, cristiana, madre, persino donna.
C’è qualcuno che le vuole revocare la cittadinanza?
Qualcuno che le vuole sottrarre la figlia?
La obbligano a rinnegare la sua fede cristiana, addirittura a cambiare sesso?
Chi sono queste persone terribili che minacciano i diritti civili e la vagina di Giorgina? "Inventare nemici è il mondo migliore per non affrontare i problemi"; cara la mia fascistella coatta, Giorgia Meloni. (Costantino Saporito)
#meloni #matteosalvini #Lega

E su quel palco, LEI, con il suo immancabile odio, dietro un drappo tricolore, gridava: “Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana: non me lo toglierete! Non me lo toglierete!".
E giù applausi.

E io, che sono un po’ stupido, ancora mi sto chiedendo chi siano questi uomini malvagi che vogliono togliere a Giorgina il diritto di essere italiana, cristiana, madre, persino donna.
C’è qualcuno che le vuole revocare la cittadinanza? 
Qualcuno che le vuole sottrarre la figlia? 
La obbligano a rinnegare la sua fede cristiana, addirittura a cambiare sesso?
Chi sono queste persone terribili che minacciano i diritti civili e la vagina di Giorgina? "Inventare nemici è il mondo migliore per non affrontare i problemi"; cara la mia fascistella coatta, Giorgia Meloni. (Costantino Saporito)
#meloni #matteosalvini #Lega
273 0 21 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Goodnight moon...

Goodnight moon...
53 0 21 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Mercure Besancon Parc Micaud

Quando vuoi andare sul sicuro e prenoti un 4 stelle @mercurehotels in Francia!
Plus jamais!
#instaweddy #mercurehotel #hotel #accorhotels #tripadvisorfaidate

Quando vuoi andare sul sicuro e prenoti un 4 stelle @mercurehotels in Francia!
Plus jamais!
#instaweddy #mercurehotel #hotel #accorhotels #tripadvisorfaidate
108 0 21 October, 2019
185 0 21 October, 2019
@wednesday_s_pearls Profile picture

@wednesday_s_pearls

Immagino...

Immagino...
238 0 21 October, 2019