IL MAGNIFIKO CANCERMAN ( @magnifikopiza ) Instagram Profile

magnifikopiza

IL MAGNIFIKO CANCERMAN

  • 1.2k posts
  • 500 followers
  • 524 following

IL MAGNIFIKO CANCERMAN Profile Information

@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Serdiana

Il pan’è saba, che poi sarebbe sapa ma noi diciamo saba, è una questione di famiglia. Ognuna lo fa un po’ come crede e tutti si vantano di possedere il segreto de su pani ‘e saba antigu.
Tutte tranne la mia famiglia visto che la ricetta non sappiamo bene nemmeno da dove arrivi. A mia nonna l’aveva data un’amica e quando le ho chiesto di dove fosse originaria mi ha risposto con quella schiettezza che mi fa desiderare, delle volte d’essere vecchia e saggia “Non mi du arregordu. Fiara de una bidda… Puitta?” (Non me lo ricordo. Abitava in un paese… Perché?)
E io “No, per niente, era così, tanto per sapere”. Spiegarle che la ricetta la volevo mettere sul mio blog, condividerla con il mondo ricordandone la provenienza mi sembrava troppo lungo.

Chi

Pan’è saba, pani e saba, pani ’e saba antigu (nella sua versione più antica) fattu e cottu – pane sapato

Dove

Lo fanno in tutta l’isola ma le varianti più note sono quelle di Quartu Sant’Elena (fattu e cottu), e di Atzara (pan’è saba)

Quando

In linea di massima si tratta di un dolce autunnale, comunemente preparato durante il periodo della Commemorazione dei defunti. In alcuni casi è però confezionato in onore di Sant’Antioco, Sant’Antonio o addirittura durante la primavera (a Sini il 25 di maggio si festeggia ad esempio la sagra del pane sapato: in origine il dolce era dedicato a San Giorgio Martire festeggiato il 23 dello stesso mese). Cosa

1 kg di semola

1 kg di noci

500 g di mandorle (sbucciate)

500 g di uvetta passa

50 g di lievito di birra

fichi

saba (mosto cotto)

Storie vere si dolci veri di Sardegna
#sardegna #paneesaba #trailrunning #dolce #traditional #sapa #glassaduva #moment #family #moment

Il pan’è saba, che poi sarebbe sapa ma noi diciamo saba, è una questione di famiglia. Ognuna lo fa un po’ come crede e tutti si vantano di possedere il segreto de su pani ‘e saba antigu.
Tutte tranne la mia famiglia visto che la ricetta non sappiamo bene nemmeno da dove arrivi. A mia nonna l’aveva data un’amica e quando le ho chiesto di dove fosse originaria mi ha risposto con quella schiettezza che mi fa desiderare, delle volte d’essere vecchia e saggia “Non mi du arregordu. Fiara de una bidda… Puitta?” (Non me lo ricordo. Abitava in un paese… Perché?)
E io “No, per niente, era così, tanto per sapere”. Spiegarle che la ricetta la volevo mettere sul mio blog, condividerla con il mondo ricordandone la provenienza mi sembrava troppo lungo.

Chi

Pan’è saba, pani e saba, pani ’e saba antigu (nella sua versione più antica) fattu e cottu – pane sapato

Dove

Lo fanno in tutta l’isola ma le varianti più note sono quelle di Quartu Sant’Elena (fattu e cottu), e di Atzara (pan’è saba)

Quando

In linea di massima si tratta di un dolce autunnale, comunemente preparato durante il periodo della Commemorazione dei defunti. In alcuni casi è però confezionato in onore di Sant’Antioco, Sant’Antonio o addirittura durante la primavera (a Sini il 25 di maggio si festeggia ad esempio la sagra del pane sapato: in origine il dolce era dedicato a San Giorgio Martire festeggiato il 23 dello stesso mese). Cosa

1 kg di semola

1 kg di noci

500 g di mandorle (sbucciate)

500 g di uvetta passa

50 g di lievito di birra

fichi

saba (mosto cotto)

Storie vere si dolci veri di Sardegna
#sardegna #paneesaba #trailrunning #dolce #traditional #sapa #glassaduva #moment #family #moment
38 0 15 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Sardinia

La preparazione della pastigliera settimanale è oramai un rito silenzioso che con grande attenzione si ripropone ogni settimana. In questa foto, a parer mio molto intima, vi potete render conto di cosa dobbiamo nutrirci per vivere senza dolori. Non ci si abitua mai alla pastigliera, fa sempre una strana sensazione riempirla ma penso anche che condividere alcune sensazioni renda più forti ...e voi ? #photooftheday #photography #moment #cancerman #rito #bepositive #scienza #cura #pastiglia #medical

La preparazione della pastigliera settimanale è oramai un rito silenzioso che con grande attenzione si ripropone ogni settimana. In questa foto, a parer mio molto intima, vi potete  render conto di cosa dobbiamo nutrirci per vivere senza dolori. Non ci si abitua mai alla pastigliera, fa sempre una strana sensazione riempirla ma penso anche che condividere alcune sensazioni renda più forti ...e voi ? #photooftheday #photography #moment #cancerman #rito #bepositive #scienza #cura #pastiglia #medical
45 0 14 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Padua, Italy

Fossi figo
frequenterei il locale giusto,
fossi figo
conoscerei la gente giusta
fossi figo
indosserei vestiti trendy,
certe volte
son dei capi orrendi
che a nessuno li rivendi.
#magnifikocancerman #figo #instagood #photooftheday #photography #moment #attesa #noia #dimission #hospitallife #time #pazienza #infinity #serenity #cazzeggio #ajo #fast #doctors #doctorstrange #october

Fossi figo
frequenterei il locale giusto,
fossi figo
conoscerei la gente giusta
fossi figo
indosserei vestiti trendy,
certe volte
son dei capi orrendi
che a nessuno li rivendi.
#magnifikocancerman #figo #instagood #photooftheday #photography #moment #attesa #noia #dimission #hospitallife #time #pazienza #infinity #serenity #cazzeggio #ajo #fast #doctors #doctorstrange #october
34 0 11 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Padua, Italy

Concludo con Gianluca, il gigante buono, anche lui papà, disponibile e gentile e dispensatore di consigli ed esperienza decennale in campo, 1.95 di bontà #cancerman #hoapital #gigantebuono #better #photography #secondafamiglia #family #serenity #followforfollowback #infermiere #dad

Concludo con Gianluca, il gigante buono, anche lui papà, disponibile e gentile e dispensatore di consigli ed esperienza decennale in campo, 1.95 di bontà #cancerman #hoapital #gigantebuono #better #photography #secondafamiglia #family #serenity #followforfollowback #infermiere #dad
63 0 10 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Padua, Italy

Lei è Nancy un'altra bravissima infermiera della mia seconda famiglia, anche con lei mi son trovato benissimo, il suo sorriso solare e la sua gentilezza accompagnati da un elegantissimo accento francese ti fa sentire coccolato e fortunato, cosa che qualche altro paziente ignorante non ha colto, ma questa è un'altra storia #cancerman #hospitallife #secondafamiglia #gentilezza #professionalità #photooftheday #instagood #magnifikopiza #hospital #france #serenity #moment @magnifikopiza

Lei è Nancy un'altra bravissima infermiera della mia seconda famiglia, anche con lei mi son trovato benissimo, il suo sorriso solare e la sua gentilezza accompagnati da un elegantissimo accento francese ti fa sentire coccolato e fortunato, cosa che qualche altro paziente ignorante non ha colto, ma questa è un'altra storia #cancerman #hospitallife #secondafamiglia #gentilezza #professionalità #photooftheday #instagood #magnifikopiza #hospital #france #serenity #moment @magnifikopiza
57 0 10 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Padua, Italy

Io son il Dottore di me stesso!In che senso?Chi meglio di noi è in grado di decifrare e percepire i malesseri del nostro corpo?Noi stessi, per questo mi ostino a ripeterlo continuamente, solo noi captiamo determinati fastidi o percepiamo qualcosa che non va, ed è questo uno dei motivi che mi ha costretto a fuggire dalla Sardegna, l'incapacità di alcuni medici di ascoltare il paziente. Sminuire le sue richieste, motivate da dolori interni, che solo noi malati siamo in grado di riconoscere. Appena vi accorgerete che il vostro medico ignora le vostre richieste, non perdete tempo, cambiatelo, cercatene un altro, nel mio caso oltre questo ulteriori fattori mi hanno portato a questa scelta di andare a Padova..in seguito vi racconterò. #cancerman #doctor #helpme #dontunderstand #fuck #adios #asibiri #salvati #salute #carpediem @magnifikopiza #instagood #photography #photooftheday #hospitallife #malaghenoediaicci #bepositive #time #medical #fuckcancer #combat #mydoctor #lifestyle

Io son il Dottore di me stesso!In che senso?Chi meglio di noi è in grado di decifrare e percepire i malesseri del nostro corpo?Noi stessi, per questo mi ostino a ripeterlo continuamente, solo noi captiamo determinati fastidi o percepiamo qualcosa che non va, ed è questo uno dei motivi che mi ha costretto a fuggire dalla Sardegna, l'incapacità di alcuni medici di ascoltare il paziente. Sminuire le sue richieste, motivate da dolori interni, che solo noi malati siamo in grado di riconoscere. Appena vi accorgerete che il vostro medico ignora le vostre richieste, non perdete tempo, cambiatelo, cercatene un altro, nel mio caso oltre questo ulteriori fattori mi hanno portato a questa scelta di andare a Padova..in seguito vi racconterò.#cancerman #doctor #helpme #dontunderstand #fuck #adios #asibiri #salvati #salute #carpediem @magnifikopiza #instagood #photography #photooftheday #hospitallife #malaghenoediaicci #bepositive #time #medical #fuckcancer #combat #mydoctor #lifestyle
55 0 10 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Lei è Monica, dal primo giorno di ricovero è stata il mio punto di riferimento, oltre ad essere un'infermiera professionale altamente preparata è una mamma di 3 giovinotti, con lei ho instaurato da subito un rapporto amichevole/confidenziale, per un paziente solo in ospedale il personale infermieristico diventa la seconda famiglia, io non avendo problemi di socializzazione ho sempre trovato conforto e umanità in loro, non dimenticate mai che dietro il camice ci sono persone comuni, lavoratori instancabili, con famiglie e storie da raccontare...Monica è una grande donna, mamma, professionista che mi dispensa tanti consigli e sorrisi 😁 #cancerman #magnifikopiza #hospital #homesweethome #family #happy #instagood #moment #behappy #bepositive #combat #cancer #winner #lifeisgood #umanity @marvel

Lei è Monica, dal primo giorno di ricovero è stata il mio punto di riferimento, oltre ad essere un'infermiera professionale altamente preparata è una mamma di 3 giovinotti, con lei ho instaurato da subito un rapporto amichevole/confidenziale, per un paziente solo in ospedale il personale infermieristico diventa la seconda famiglia, io non avendo problemi di socializzazione ho sempre trovato conforto e umanità in loro, non dimenticate mai che dietro il camice ci sono persone comuni, lavoratori instancabili, con famiglie e storie da raccontare...Monica è una grande donna, mamma, professionista che mi dispensa tanti consigli e sorrisi 😁#cancerman #magnifikopiza #hospital #homesweethome #family #happy #instagood #moment #behappy #bepositive #combat #cancer #winner #lifeisgood #umanity @marvel
100 0 9 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Monoblocco Ospedale Civile Di Padova Urologia

Le attese in digiuno del lunedì... nonostante sia fisicamente solo la vostra social solidarietà mi tiene compagnia...GRAZIE A TUTTI BELLI E BRUTTI , SPAGNOLI E NON #cancerman #magnifikopiza #combat #pazienza #meditazione #hospital #cancer #winner #worship #battle #tempo #photography #mondaymood #stent #pitstop #igers #thanksfollowers #followforfollowback

Le attese in digiuno del lunedì... nonostante sia fisicamente solo la vostra social solidarietà mi tiene compagnia...GRAZIE A TUTTI BELLI E BRUTTI , SPAGNOLI E NON #cancerman #magnifikopiza #combat #pazienza #meditazione #hospital #cancer #winner #worship #battle #tempo #photography #mondaymood #stent #pitstop #igers #thanksfollowers #followforfollowback
77 0 7 October, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Il riposo del guerriero, abbiate il massimo rispetto di combatte in silenzio a fianco al malato, prima di sentenziare qualsiasi consiglio riflettete in silenzio, indossate le sue scarpe prima di camminarci, magari vi accorgerete che esteticamente son nuove ma dentro l'usura degli anni trascorsi avranno lacerato le suole e le cuciture dei rivestimenti e magari forato addirittura il cuoio delle suole. Soltanto così potrete capire una piccola percentuale di cosa si provi a camminarci ogni giorno. #my wife #mylove #my power #myfamily #portoseguro #sostenibilità #respect #fighter #thankyou @italiayummum #love you #monamour #mam #best mamma

Il riposo del guerriero, abbiate il massimo rispetto di combatte in silenzio a fianco al malato, prima di sentenziare qualsiasi consiglio riflettete in silenzio, indossate le sue scarpe prima di camminarci, magari vi accorgerete che esteticamente son nuove ma dentro l'usura degli anni trascorsi avranno lacerato le suole e le cuciture dei rivestimenti e magari forato addirittura il cuoio delle suole. Soltanto così potrete capire una piccola percentuale di cosa si provi a camminarci ogni giorno. #my wife #mylove #my power #myfamily #portoseguro #sostenibilità #respect #fighter #thankyou @italiayummum #love you #monamour #mam #best mamma
72 0 25 September, 2019
@magnifikopiza Profile picture

@magnifikopiza

Capitava che tra noi giovinetti degli anni 80, si giocasse con i Masters-of-the-universe o comunemente chiamati i pupazzetti di He Man, ma ce n'era uno che ho sempre desiderato, chiesto alla nausa e mai ricevuto SCARE GLOW... Passarono gli anni ma la passione di collezionista rimase, e soprattutto il desiderio di avere questo Raro personaggio pervase nel tempo, ora finalmente è mio, anche se in realtà per abbassare i costi, lo acquistai senza braccia, per intenderci questo "tasinanta" qui in plastica fluo costa usato circa 200€.se lo si vuole in blister andate a vedere su e bay.ora sono finalmente soddisfatto, col mio Scare Glow, e della collezione mi mancano solo 12 pezzi!! Ora son un bambino grande realizzato😁 #mastersoftheunivers #scareglow #motu #toys 80 s #heman #my passion #happy #giocattoli #skeletor #moment #igers #collection #magnifikopiza

Capitava che tra noi giovinetti degli anni 80, si giocasse con i Masters-of-the-universe o comunemente chiamati i pupazzetti di He Man, ma ce n'era uno che ho sempre desiderato, chiesto alla nausa e mai ricevuto SCARE GLOW... Passarono gli anni ma la passione di collezionista rimase, e soprattutto il desiderio di avere questo Raro personaggio pervase nel tempo, ora finalmente è  mio, anche se in realtà per abbassare i costi, lo acquistai senza braccia, per intenderci questo "tasinanta" qui in plastica fluo costa usato circa 200€.se lo si vuole in blister andate a vedere su e bay.ora sono finalmente soddisfatto, col mio Scare Glow, e della collezione mi mancano solo 12 pezzi!! Ora son un bambino grande realizzato😁 #mastersoftheunivers #scareglow #motu #toys 80 s #heman #my passion #happy #giocattoli #skeletor #moment #igers #collection #magnifikopiza
27 0 22 September, 2019