#ig_italia Instagram Photos & Videos

~ A P E R T O ~
__
Showroom Mengoli é di nuovo aperto! A Partire da oggi gli orari ritornano quelli usuali : lunedì / venerdì dalle 9:30 alle 12:30 la mattina e dalle 17:00 alle 20:00 il pomeriggio.
Buon ritorno dalle vacanze @igerslecce! 😙
.
.
#showroommengoli
.
.
.
#doors #doorsworldwide #doorsofinstagram #doorsonly #onthetable #infissi #doorsondoors #doorsofdistinction #doorsopen #interior #interiordesign #interiorstyling #interiores #interior4all #interiorandhome #interiorinspiration #interiordesigner #interiordecorating #interior_design #serramenti #whitedoor #italy #italia #ig_italia #igersitalia #vsco #vscocam #vsco_italy

~ A P E R T O ~
__
Showroom Mengoli é di nuovo aperto! A Partire da oggi gli orari ritornano quelli usuali : lunedì / venerdì dalle 9:30 alle 12:30 la mattina e dalle 17:00 alle 20:00 il pomeriggio.
Buon ritorno dalle vacanze @igerslecce! 😙
.
.
#showroommengoli
.
.
.
#doors #doorsworldwide #doorsofinstagram #doorsonly #onthetable #infissi #doorsondoors #doorsofdistinction #doorsopen #interior #interiordesign #interiorstyling #interiores #interior4all #interiorandhome #interiorinspiration #interiordesigner #interiordecorating #interior_design #serramenti #whitedoor #italy #italia #ig_italia #igersitalia #vsco #vscocam #vsco_italy

4 0 4 minutes ago
Un'estate particolare

Un'estate particolare

1 1 9 minutes ago
In un posto magico, dove il gusto e la fantasia creano meraviglie, che rimangono impresse nella mente e nel cuore...MonzúGinClub❤🍸 #me #photo #photography  #scattirubati #experience #work #bar #iba #Capri #firstpost #firstshot #gin #gintonic #luxuryhotel #puntatragarahotel #ig_italia #igersnapoli

In un posto magico, dove il gusto e la fantasia creano meraviglie, che rimangono impresse nella mente e nel cuore...MonzúGinClub❤🍸 #me #photo #photography #scattirubati #experience #work #bar #iba #Capri #firstpost #firstshot #gin #gintonic #luxuryhotel #puntatragarahotel #ig_italia #igersnapoli

5 0 9 minutes ago
Quando i tuoi cugini ti inviano queste bellissime immagini...! 🥰💕🇮🇹
25.08.2019

Quando i tuoi cugini ti inviano queste bellissime immagini...! 🥰💕🇮🇹
25.08.2019

6 1 10 minutes ago
Infinite grazie per questa sorpresa davvero inaspettata...onorata di essere qui nella vostra bellissima galleria per la prima volta😃☺️🤗grazie a tutto il team per la selezione🙏🏻💖👈🏻Repost from @viaggioinitaliaprize using @RepostRegramApp - Data: 26/08/2019 🏆
The Artist:@linda_basso 🌍Place: #castellodicordovado #italia🇮🇹🎩🏆 Complimenti/Our Congratulations!! 📷🏆🏆🏆🏆🏆💯💯💯💯❤❤❤❤
🔼Visitate la sua splendida galleria/Please visit Her/his gallery
📷📷🥇🥇
Photo selected @b.marilea
_________________________ 📸
.www.viaggioinitalia.online
Admin: @annagiangregoriophoto @b.marilea 
@viaggioinitalia19 (Amanda Cardinali) 
___________________________________
✔Usa/Use #viaggioinitaliaprize ✔Segui/Follow @viaggioinitaliaprize
___________________________________
🔄È gradito il repost/Repost is appreciated
___________________________________
#Infinity_italia  #travellingthroughtheworld #travel_drops #awesome_italy #super_italy #thehub_italia #kings_alltags #italia #ilikeitalia #italy #italiainunoscatto #landscape #ig_italia_borghiecitta  #sky  #italian_trips #italiainunoscatto_hdr  #thehub_italia #italiastyle_borghi #italian_trips  #welcometoitaly  ##ig_italia #beautifulplaces #bestpic #loves_united_italy #viaggioinitalia_lazio #viaggioinitaliaprize

Infinite grazie per questa sorpresa davvero inaspettata...onorata di essere qui nella vostra bellissima galleria per la prima volta😃☺️🤗grazie a tutto il team per la selezione🙏🏻💖👈🏻Repost from @viaggioinitaliaprize using @RepostRegramApp - Data: 26/08/2019 🏆
The Artist:@linda_basso 🌍Place: #castellodicordovado #italia🇮🇹🎩🏆 Complimenti/Our Congratulations!! 📷🏆🏆🏆🏆🏆💯💯💯💯❤❤❤❤
🔼Visitate la sua splendida galleria/Please visit Her/his gallery
📷📷🥇🥇
Photo selected @b.marilea
_________________________ 📸
.www.viaggioinitalia.online
Admin: @annagiangregoriophoto @b.marilea
@viaggioinitalia19 (Amanda Cardinali)
___________________________________
✔Usa/Use #viaggioinitaliaprize ✔Segui/Follow @viaggioinitaliaprize
___________________________________
🔄È gradito il repost/Repost is appreciated
___________________________________
#Infinity_italia  #travellingthroughtheworld #travel_drops #awesome_italy #super_italy #thehub_italia #kings_alltags #italia #ilikeitalia #italy #italiainunoscatto #landscape #ig_italia_borghiecitta  #sky  #italian_trips #italiainunoscatto_hdr  #thehub_italia #italiastyle_borghi #italian_trips  #welcometoitaly  # #ig_italia #beautifulplaces #bestpic #loves_united_italy #viaggioinitalia_lazio #viaggioinitaliaprize

11 0 10 minutes ago

Top #ig_italia posts

📷 @robertapilu
📍#CalaCoticcio #sardegna
⠀
#Buongiorno ragazzi, tra i simboli più riconoscibili e amati del Parco Nazionale dell’Arcipelago de La Maddalena – nel nord est della Sardegna – c’è anche la splendida Cala Coticcio a Caprera, una spiaggetta nascosta tra le rocce della parte orientale dell’isola, una sorta di piscina naturale dalle incredibile acque turchesi, un’autentico acquario con tanti pesci e stelle marine che, essendo tutta l’area riserva naturale, non si possono e non si devono cogliere. Paradiso quindi chi ama lo snorkeling questa spiaggia è conosciuta anche con il sopranome di Tahiti, dovuto proprio alla sua straordinaria bellezza. Le spiaggette in realtà sono due e la più famosa è la seconda, quella con lo scoglio al centro dal quale è impossibile non provare l’ebbrezza di un tuffo in Paradiso.
A Cala Coticcio si può arrivare molto facilmente via mare, affittando un gommone o partecipando a uno dei tanti tour che quotidianamente portano i turisti a visitare l’arcipelago de La Maddalena, in alta stagione si può infatti osservare un gran numero di barche e yacht chiudere quasi l’orizzonte di questa piccola baia.
Non è l’unica buona ragione per la quale si consiglia di andarci soprattutto in bassa stagione, la spiaggetta infatti per quanto doppia è molto piccola, difficilmente ci stanno più di 30 persone, senza contare che il percorso via terra è un lungo e impegnativo sentiero che si snoda nella roccia, soprattutto la parte finale può mettere in difficoltà più di una persona e per completarlo ci voglio circa 35/40 minuti (se amate fare foto o non siete in gran forma fisica anche un’ora).
⠀
Approfondisci la conoscenza del territorio  ammirando altre splendide foto come questa, seguendo la community @ig_sardinia
Per entrare a far parte della nostra gallery utilizzate il nostro hashtag ufficiale e taggate le vostre foto.
⠀
⠀
👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy

📷 @robertapilu
📍 #CalaCoticcio #sardegna

#Buongiorno ragazzi, tra i simboli più riconoscibili e amati del Parco Nazionale dell’Arcipelago de La Maddalena – nel nord est della Sardegna – c’è anche la splendida Cala Coticcio a Caprera, una spiaggetta nascosta tra le rocce della parte orientale dell’isola, una sorta di piscina naturale dalle incredibile acque turchesi, un’autentico acquario con tanti pesci e stelle marine che, essendo tutta l’area riserva naturale, non si possono e non si devono cogliere. Paradiso quindi chi ama lo snorkeling questa spiaggia è conosciuta anche con il sopranome di Tahiti, dovuto proprio alla sua straordinaria bellezza. Le spiaggette in realtà sono due e la più famosa è la seconda, quella con lo scoglio al centro dal quale è impossibile non provare l’ebbrezza di un tuffo in Paradiso.
A Cala Coticcio si può arrivare molto facilmente via mare, affittando un gommone o partecipando a uno dei tanti tour che quotidianamente portano i turisti a visitare l’arcipelago de La Maddalena, in alta stagione si può infatti osservare un gran numero di barche e yacht chiudere quasi l’orizzonte di questa piccola baia.
Non è l’unica buona ragione per la quale si consiglia di andarci soprattutto in bassa stagione, la spiaggetta infatti per quanto doppia è molto piccola, difficilmente ci stanno più di 30 persone, senza contare che il percorso via terra è un lungo e impegnativo sentiero che si snoda nella roccia, soprattutto la parte finale può mettere in difficoltà più di una persona e per completarlo ci voglio circa 35/40 minuti (se amate fare foto o non siete in gran forma fisica anche un’ora).

Approfondisci la conoscenza del territorio ammirando altre splendide foto come questa, seguendo la community @ig_sardinia
Per entrare a far parte della nostra gallery utilizzate il nostro hashtag ufficiale e taggate le vostre foto.


👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy

7,776 35 1 hour ago
Present
🌟🏆🌟 BEST OF THE DAY 🌟🏆🌟
.
Congratulation🏆 @whereisweatherby
.
📷 Select by @serena.semper -------------------------------------------------------------------------
▪️ Id tag #pliw_whereisweatherby
.
____________________________________________
▪TAG #placeinthe_world
____________________________________________
▪Member of @world_hub #world_hub
▪TAG #placeinthe_world
____________________________________________
▪️Friends Galleries
⚬@superhdr_world
🔘@bestbasilicatapics
⚬@_bestworldpics
🔘@world_ilike
________________________________________
 #landscapephotography #landscapelovers #landscape_lovers #paesaggio #panorama #ig_italia #ig_italy #earthpix  #discoverglobe #theoutbound #globetrotter #landscape #travelphotography #theworldshotz #europe #traveling #traveladdict  #stayandwander #earth #roamtheplanet #travel #ig_europe #earthofficial #nakedplanet #volgoitalia #igersitalia #yallersitalia

Present
🌟🏆🌟 BEST OF THE DAY 🌟🏆🌟
.
Congratulation🏆 @whereisweatherby
.
📷 Select by @serena.semper -------------------------------------------------------------------------
▪️ Id tag #pliw_whereisweatherby
.
____________________________________________
▪TAG #placeinthe_world
____________________________________________
▪Member of @world_hub #world_hub
▪TAG #placeinthe_world
____________________________________________
▪️Friends Galleries
@superhdr_world
🔘@bestbasilicatapics
@_bestworldpics
🔘@world_ilike
________________________________________
#landscapephotography #landscapelovers #landscape_lovers #paesaggio #panorama #ig_italia #ig_italy #earthpix #discoverglobe #theoutbound #globetrotter #landscape #travelphotography #theworldshotz #europe #traveling #traveladdict #stayandwander #earth #roamtheplanet #travel #ig_europe #earthofficial #nakedplanet #volgoitalia #igersitalia #yallersitalia

177 9 2 hours ago
Nel blu dipinto di blu.💙
Foto di: @vivicalash 📸
#marsalacity ☀️

Nel blu dipinto di blu.💙
Foto di: @vivicalash 📸
#marsalacity ☀️

133 3 39 minutes ago
📷 @justschmood
📍 #FerraraDiMonteBaldo
⠀
Molto spesso si va a caccia di bellezze al di fuori dei confini italiani, quasi ignorando la costante capacità di stupire del nostro Paese. Con un’attenta ricerca è possibile scoprire sempre luoghi nuovi, che hanno dell’incredibile. Basti pensare al Santuario della Madonna della Corona.
Per ammirarlo occorre recarsi a Ferrara di Monte Baldo, in provincia di Verona, per la precisione nella località di Spiazzi. È qui che sorge una delle strutture più suggestive d’Italia, che dà l’impressione d’essere sospesa in aria. Incastrata nella roccia, sembra quasi opera naturale, partorita dalla terra.
La parete rocciosa cinge il terrazzo, dal quale è possibile ammirare lo strapiombo, a 775 metri d’altezza, sito sulla valle. Ogni anno migliaia di pellegrini raggiungono il Santuario, così come tantissimi turisti, italiani e stranieri. Per ritrovarsi dinanzi alle sue porte d’ingresso è necessario passare attraverso un cammino specifico, decisamente panoramico. Viene definito Sentiero della Speranza e parte dal paese di Brentino Belluno.
Da qui si arriva a una scalinata alquanto lunga, dopo la quale ecco apparire lo splendido edificio storico. Se in passato soltanto i pellegrini e i devoti erano soliti percorrere il sentiero, il numero di turisti è andato aumentando di anno in anno, come detto. In tanti si concedono lunghe passeggiate o sessioni di trekking, approfittando dei meravigliosi 2.5 chilometri per raggiungere il Santuario.
Una prova non di certo per tutti però, considerando come inizi con una scalinata, per poi proseguire in un sentiero con dislivello di circa 600 metri. C’è modo però di fermarsi in alcuni luoghi particolarmente panoramici. Il primo di questi è La Croce, ovvero una spaziosa terrazza che garantisce una vista mozzafiato.
⠀
👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy ⠀

📷 @justschmood
📍 #FerraraDiMonteBaldo

Molto spesso si va a caccia di bellezze al di fuori dei confini italiani, quasi ignorando la costante capacità di stupire del nostro Paese. Con un’attenta ricerca è possibile scoprire sempre luoghi nuovi, che hanno dell’incredibile. Basti pensare al Santuario della Madonna della Corona.
Per ammirarlo occorre recarsi a Ferrara di Monte Baldo, in provincia di Verona, per la precisione nella località di Spiazzi. È qui che sorge una delle strutture più suggestive d’Italia, che dà l’impressione d’essere sospesa in aria. Incastrata nella roccia, sembra quasi opera naturale, partorita dalla terra.
La parete rocciosa cinge il terrazzo, dal quale è possibile ammirare lo strapiombo, a 775 metri d’altezza, sito sulla valle. Ogni anno migliaia di pellegrini raggiungono il Santuario, così come tantissimi turisti, italiani e stranieri. Per ritrovarsi dinanzi alle sue porte d’ingresso è necessario passare attraverso un cammino specifico, decisamente panoramico. Viene definito Sentiero della Speranza e parte dal paese di Brentino Belluno.
Da qui si arriva a una scalinata alquanto lunga, dopo la quale ecco apparire lo splendido edificio storico. Se in passato soltanto i pellegrini e i devoti erano soliti percorrere il sentiero, il numero di turisti è andato aumentando di anno in anno, come detto. In tanti si concedono lunghe passeggiate o sessioni di trekking, approfittando dei meravigliosi 2.5 chilometri per raggiungere il Santuario.
Una prova non di certo per tutti però, considerando come inizi con una scalinata, per poi proseguire in un sentiero con dislivello di circa 600 metri. C’è modo però di fermarsi in alcuni luoghi particolarmente panoramici. Il primo di questi è La Croce, ovvero una spaziosa terrazza che garantisce una vista mozzafiato.

👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy

9,831 38 13 hours ago
📷 @jan9.0
📍#Venezia
Ogni città ha la sua storia e le sue tradizioni. Ma anche le sue curiosità, a volte note a volte meno note. Anche Venezia ha le sue. Eccone di seguito alcune.
Iniziamo dal campanile di San Marco chiamato affettuosamente dai veneziani “el paròn de casa”, il campanile nacque con una funzione di torre di avvistamento e di faro. Solo più tardi fu posta in cima la statua dorata dell’arcangelo Gabriele. Il campanile durante i secoli fu più volte colpito dai fulmini e dai terremoti, ma nel 1902 crollò improvvisamente su se stesso senza causare vittime. Leggenda narra che la statua intatta dell’angelo finì sui gradini della porta centrale della basilica di San Marco senza provocare danni.

2) Calletta Varisco è la calle più stretta della città: è larga solamente 53 centimetri
3) La Basilica di San Marco, fino al 1807, non fungeva da cattedrale. Si trattava della cappella personale dei Dogi.
4) A Venezia nacqua la prima casa da gioco pubblica del mondo, per limitare il gioco d'azzardo e dare una morale agli usi dei nobili veneziani
5) I soldi, in veneziano, vengono chiamati schei. Il termine dervia da una moneta che circolava durante la dominazione asburgica della laguna, su cui era incisa la scritta "Scheidenmunze".
6) Elena Lucrezia Cornaro Psicopia fu la prima donna a laurearsi al mondo. Veneziana, si laureò in Teologia all'università di Padova
7) I leoni che si trovano all'entrata dell'Arsenale provengono da località differenti. Il più grande venne rubato dal porto di Pireo di Atene
8) Ciao, il comune modo di salutarsi, è entrato a far parte della lingua italiana solo all'inizio del '900. Deriva dal veneziano sciavo, ovvero "schiavo"
9) Il ponte del Diavolo è così chiamato perché i suoi gradini erano molto ripidi, e non era raro che i passanti ci inciampassero
10) Venezia fu fondata per sfuggire agli assalti degli Unni di Attila, che racconta la storia fossero "allergici" all'acqua.
👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy  #venezia

📷 @jan9.0
📍 #Venezia
Ogni città ha la sua storia e le sue tradizioni. Ma anche le sue curiosità, a volte note a volte meno note. Anche Venezia ha le sue. Eccone di seguito alcune.
Iniziamo dal campanile di San Marco chiamato affettuosamente dai veneziani “el paròn de casa”, il campanile nacque con una funzione di torre di avvistamento e di faro. Solo più tardi fu posta in cima la statua dorata dell’arcangelo Gabriele. Il campanile durante i secoli fu più volte colpito dai fulmini e dai terremoti, ma nel 1902 crollò improvvisamente su se stesso senza causare vittime. Leggenda narra che la statua intatta dell’angelo finì sui gradini della porta centrale della basilica di San Marco senza provocare danni.

2) Calletta Varisco è la calle più stretta della città: è larga solamente 53 centimetri
3) La Basilica di San Marco, fino al 1807, non fungeva da cattedrale. Si trattava della cappella personale dei Dogi.
4) A Venezia nacqua la prima casa da gioco pubblica del mondo, per limitare il gioco d'azzardo e dare una morale agli usi dei nobili veneziani
5) I soldi, in veneziano, vengono chiamati schei. Il termine dervia da una moneta che circolava durante la dominazione asburgica della laguna, su cui era incisa la scritta "Scheidenmunze".
6) Elena Lucrezia Cornaro Psicopia fu la prima donna a laurearsi al mondo. Veneziana, si laureò in Teologia all'università di Padova
7) I leoni che si trovano all'entrata dell'Arsenale provengono da località differenti. Il più grande venne rubato dal porto di Pireo di Atene
8) Ciao, il comune modo di salutarsi, è entrato a far parte della lingua italiana solo all'inizio del '900. Deriva dal veneziano sciavo, ovvero "schiavo"
9) Il ponte del Diavolo è così chiamato perché i suoi gradini erano molto ripidi, e non era raro che i passanti ci inciampassero
10) Venezia fu fondata per sfuggire agli assalti degli Unni di Attila, che racconta la storia fossero "allergici" all'acqua.
👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy #venezia

11,283 41 12 hours ago